CA Technologies estende l’offerta delle soluzioni di Content-Aware Identity and Access Management e presenta uno strumento di sicurezza per Microsoft SharePoint

La società aggiunge nuove funzionalità alle soluzioni CA SiteMinder e CA DataMinder per migliorare la sicurezza delle informazioni e la gestione dei rischi

Basiglio, 29 febbraio 2012 – CA Technologies (NASDAQ:CA), in occasione della RSA Conference tenutasi nei giorni scorsi a San Francisco, ha annunciato miglioramenti volti ad estendere ulteriormente la propria offerta di Content-Aware Identity and Access management (IAM) e immettere sul mercato una soluzione di sicurezza per Microsoft® SharePoint® mirata a migliorare la sicurezza delle informazioni, ridurre i rischi e soddisfare gli obblighi di conformità.

Le soluzioni IAM tradizionali si fermano al punto di accesso. La visione Content-Aware IAM di CA Technologies rappresenta un approccio di nuova generazione, che spinge le tecnologie IAM un passo più avanti per contribuire al controllo degli utenti, degli accessi e dell'utilizzo delle informazioni. Questo approccio innovativo aiuta a proteggere le informazioni aziendali essenziali dall'utilizzo inappropriato e dalla divulgazione non autorizzata.

Bilanciare produttività e abilitazione del business con sicurezza e protezione dei dati rappresenta una delle priorità assolute per il Chief Security Officer. Questo compito è reso più difficile dagli ambienti collaborativi di oggi, che implicano la presenza di team estesi interni ed esterni all'organizzazione, ha dichiarato Mike Denning, General Manager del reparto Security di CA Technologies. Ad esempio, esistono più di 65.000 utenti di Microsoft SharePoint, un numero molto elevato di persone che accedono a grandi quantità di dati. La sfida è quella di assicurarsi che gli utenti giusti accedano ai dati giusti e li gestiscano in modo corretto. Per questo è necessario un approccio multilivello alla sicurezza, che includa la tecnologia di Content-Aware Identity and Access Management offerta da CA Technologies.

Per aiutare le aziende ad affrontare queste sfide, CA Technologies sta aggiungendo funzionalità e integrando nuove release di CA SiteMinder® e CA DataMinder™ (precedentemente noto come CA DLP) allo scopo di fornire una soluzione di sicurezza content-aware e aiutare le organizzazioni a proteggere le informazioni archiviate e utilizzate nell'ambiente Microsoft SharePoint. Gli aggiornamenti di CA SiteMinder e CA DataMinder per SharePoint saranno disponibili a marzo.

Soluzione per Microsoft SharePoint

Man mano che scoprono gli ampi vantaggi in termini di produttività offerti da Microsoft SharePoint, le organizzazioni possono trovarsi ad affrontare la proliferazione di dati sensibili all'interno dell'ambiente SharePoint e l'aumento dei requisiti di conformità.

CA DataMinder include CA DataMinder™ Classification, che esegue la scansione, l'individuazione e la classificazione dinamica del contenuto sensibile archiviato all'interno di Microsoft SharePoint, comprese proprietà intellettuali, informazioni finanziarie e informazioni personali, ad esempio numeri di carta di credito, numeri di documenti di identità e altri dati riservati dei dipendenti. CA SiteMinder 12.5 consentirà di utilizzare le informazioni di classificazione del contenuto di CA DataMinder come input per le policy di accesso, per determinare con maggiore precisione l'accesso a un documento da parte di un utente. Questa combinazione offrirà un controllo degli accessi più granulare e definito, contribuendo a migliorare la protezione dei dati senza compromettere la produttività.

La soluzione di sicurezza di CA Technologies per Microsoft SharePoint offrirà le seguenti funzionalità:

  • autenticazione tramite le funzionalità di Single Sign-On, autorizzazione e auditing di CA SiteMinder;
  • gestione content-aware degli accessi con funzioni automatizzate di rilevazione dei dati, classificazione e controllo degli accessi sensibile al contenuto;
  • controllo del ciclo di vita delle informazioni per i dati di SharePoint dalla creazione all'eliminazione, passando per lo storage, l'accesso e la distribuzione.
  • Abbiamo supportato molte implementazioni di sistemi IAM mirate a migliorare la situazione dei clienti in termini di sicurezza. Un approccio IAM di nuova generazione, che consenta di classificare e contrassegnare i documenti con contenuti sensibili e quindi di associare a tali contenuti policy di accesso e identità, migliorerà ulteriormente la protezione delle informazioni ha dichiarato Jason Wilcox, responsabile del reparto Security Practice di YASH Technologies, partner di primo piano nel settore delle tecnologie e dell'outsourcing di servizi. Siamo entusiasti delle novità che CA Technologies sta introducendo sul mercato e siamo molto lieti di lavorare con i nostri clienti per migliorare le modalità di implementazione della gestione delle identità e degli accessi.

    CA Technologies ha reso disponibili le funzionalità di Content-Aware IAM innanzitutto associando le policy relative al contenuto dei dati alle identità e ai ruoli gestiti da CA IdentityMinder™ (precedentemente noto come CA Identity Manager). Questo aiuta a controllare e proteggere meglio le informazioni man mano che utenti e gruppi si alternano all'interno dell'organizzazione. Consentendo a CA SiteMinder di utilizzare informazioni relative alla classificazione dei contenuti, la sicurezza dei dati risulta rafforzata dall'aggiunta dell'elemento accessi.

    Inoltre, ora che le organizzazioni iniziano a passare da una fase di razionalizzazione e ottimizzazione dell'IT a una fase mirata alla crescita e all'innovazione nel campo dei servizi di business, le tecnologie Content-Aware IAM di CA Technologies migliorano il livello di protezione, incrementando la velocità e le prestazioni e realizzando efficienze in termini di costi e di rischi. La chiave è raggiungere l'equilibrio tra sicurezza e abilitazione del business.

    La release 12.5 di CA SiteMinder includerà numerosi altri miglioramenti di fondamentale importanza, tra cui gestione semplificata, supporto per le tecnologie Web 2.0/Identity 2.0 e gestione migliorata della federazione. Per maggiori informazioni sulle nuove release di CA SiteMinder e CA DataMinder, visitare il blog di CA Security Management.

    Le soluzioni CA IAM adottano il marchio Minder

    In linea con il marchio CA SiteMinder, CA Technologies ha rinominato i prodotti e le soluzioni del proprio portfolio di sicurezza utilizzando la convenzione di denominazione Minder. Per informazioni sui nuovi nomi, visitare http://bit.ly/wtzJCN.

    ***

    Sulla CA Technologies

    CA Technologies (NASDAQ: CA) è una società di software e soluzioni per la gestione dell’IT con esperienza e know-how in tutti gli ambienti informatici – sistemi mainframe, distribuiti, virtuali e cloud. CA Technologies gestisce e protegge gli ambienti IT, consentendo ai clienti di erogare servizi informatici più flessibili. I prodotti e i servizi innovativi di CA Technologies offrono la visibilità e il controllo essenziali per sostenere l’agilità operativa con l’ausilio delle funzioni informatiche. La maggior parte delle aziende appartenenti alla classifica Global Fortune 500 si affida a CA Technologies per la gestione dei propri ecosistemi IT in evoluzione. Per ulteriori informazioni, si prega di consultare il sito di CA Technologies all’indirizzo www.ca.com. CA Technologies è presente anche su Twitter all’indirizzo www.twitter.com/cainc.

    CA Technologies ha attivato EMEA Media Resource Centre, una nuova libreria online nella quale sono disponibili numerosi documenti ordinati per argomenti chiave. Qui è possibile consultare abstract di articoli firmati dagli esperti CA Technologies, documenti di background e liste top ten. Per maggiori informazioni si prega di visitare: http://ca.com/gb/mediaresourcecentre.

    ***

    Copyright © 2012 CA Technologies. Tutti i diritti riservati. Tutti i marchi di fabbrica, nomi commerciali, marchi di servizio e logo citati nel presente articolo sono di proprietà delle rispettive aziende titolari.

    Ufficio stampa

    Mariateresa Faregna
    Responsabile Relazioni Esterne
    CA Technologies

    Telefono: 02/90464.739
    Fax: 02/90464.329
    mariateresa.faregna@ca.com