CA Technologies rende noti i risultati del quarto trimestre e dell’anno fiscale 2014


  • Dichiarati 1,108 e 4,515 miliardi di dollari di ricavi, rispettivamente per il quarto trimestre e per l’anno fiscale 2014, contro gli 1,143 e i 4,610 miliardi dell’esercizio precedente
  • EPS GAAP a 0,23 e 1,99 dollari, rispettivamente per il quarto trimestre e per l’esercizio 2014, contro 0,52 e 2,03 dollari dell’esercizio precedente
  • EPS non GAAP a 0,61 e 3,07 dollari, rispettivamente per il quarto trimestre e per l’esercizio 2014, contro 0,67 e 2,48 dollari dell’esercizio precedente
  • Cash flow operativo a 483 e 997 milioni di dollari, rispettivamente per il quarto trimestre e per l’anno fiscale 2014, rispetto ai 565 milioni e agli 1,390 miliardi di dollari dell’esercizio precedente
  • Annunciata l’autorizzazione al riacquisto di azioni ordinarie di CA Technologies fino a un miliardo di dollari

Basiglio, 19 maggio 2014 – CA Technologies (NASDAQ:CA) ha reso noti i risultati finanziari relativi al quarto trimestre e al consuntivo dell'esercizio fiscale 2014 terminato il 31 marzo 2014.

Il quarto trimestre e l’anno fiscale 2014 in sintesi

Nota: I risultati finanziari sono stati rivisti a seguito della dismissione del ramo d’azienda Erwin Data Modeling, classificazione annunciata nel Form 8-K inoltrato il 13 marzo 2014.

* Il reddito e l'utile non GAAP per azione ordinaria costituiscono parametri finanziari non GAAP, come indicato nella discussione sui risultati non GAAP più oltre. Per la riconciliazione dei parametri finanziari non GAAP con i corrispondenti parametri finanziari GAAP si rimanda alle tabelle riportate in coda a questo comunicato stampa.

**CC: a parità di cambio

Mike Gregoire, Chief Executive Officer di CA Technologies, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Abbiamo alle spalle un anno di grandi trasformazioni e importanti progressi strategici che porteranno CA a crescere e rafforzare la leadership di mercato. Abbiamo condotto a termine con successo il nostro programma di ribilanciamento, consolidato le risorse di sviluppo in alcuni poli cruciali, concentrato gli investimenti sull’innovazione di nuovi mercati in crescita e rinnovato l’attenzione a creare soluzioni eccellenti e differenziate da offrire ai clienti.

“Inoltre, il continuo impegno profuso nell’esecuzione in ambito finanziario e operativo ci ha consentito di portare la marginalità al 37 per cento* e di realizzare tutte le metriche indicate nelle nostre previsioni finanziarie per l’esercizio 2014.

“Rivolgendo ora la nostra attenzione all’esercizio 2015, continueremo a concentrarci a promuovere capacità esecutiva, innovazione e rapidità in tutta l’organizzazione. I ricavi non sono ancora ai livelli desiderati, perciò non saremo soddisfatti finché non avremo ottenuto una crescita significativa per l’azienda e per gli azionisti. Tutti i 12.700 dipendenti della Società si impegneranno a fare quanto necessario per consentire a CA di guadagnare una posizione di punta”.

*Riferimento al margine operativo non GAAP

Ricavi e sottoscrizioni contrattuali

Quarto trimestre 2014

**CC: a parità di cambio

  • La diminuzione dei ricavi è principalmente dovuta a una contrazione nelle vendite di nuovi prodotti del segmento Enterprise Solutions sia nell’attuale anno fiscale che in quelli precedenti.
  • La Società ha siglato un totale di 16 contratti di licenza, ciascuno di valore superiore ai 10 milioni di dollari, per un totale di 456 milioni di dollari. Nel corso dello stesso periodo dell'esercizio 2013 erano stati rinnovati 20 contratti di fascia equivalente, per un totale di 744 milioni di dollari che includeva una commessa di oltre 200 milioni di dollari stipulata con un’agenzia governativa statunitense.
  • La durata media ponderata dei contratti di abbonamento e manutenzione stipulati nel quarto trimestre è stata di 3,15 anni, rispetto ai 3,78 anni del quarto trimestre dell'esercizio 2013.

Consuntivo 2014

**CC: a parità di cambio

  • La diminuzione dei ricavi è principalmente dovuta a un calo nelle vendite di nuovi prodotti del segmento Enterprise Solutions sia nell’attuale anno fiscale che in quello precedente.
  • L’aumento nelle sottoscrizioni contrattuali annuali è fondamentalmente dovuto a un incremento dei rinnovi rispetto all’esercizio precedente all’interno della voce dedicata ai contratti di abbonamento e manutenzione, parzialmente compensato da una diminuzione nelle vendite complessive di nuovi prodotti e soluzioni del segmento Mainframe Solutions.
  • La Società ha siglato un totale di 54 contratti di licenza, ciascuno di valore superiore ai 10 milioni di dollari, per un totale di 1,973 miliardi di dollari. Nell’esercizio 2013, l'azienda aveva rinnovato un totale di 52 contratti, ognuno dal valore superiore a 10 milioni di dollari, per un totale di 1,514 miliardi di dollari.
  • La durata media ponderata dei contratti di abbonamento e manutenzione stipulati nell’anno fiscale 2014 è stata di 3,35 anni, rispetto ai 3,27 anni dell'esercizio 2013.

Spese e margini

Quarto trimestre 2014

*Per la riconciliazione dei parametri finanziari non GAAP con i corrispondenti parametri finanziari GAAP si rimanda alle tabelle riportate in coda a questo comunicato stampa. I risultati non GAAP anno su anno non comprendono ammortamento di software e altri beni intangibili acquistati, spese sostenute per retribuzioni non monetarie in titoli mobiliari, capitalizzazione (un'aggiunta) e ammortamento di costi di software interni, iniziative di ribilanciamento approvate dal Consiglio di amministrazione e altri utili e perdite. I risultati inoltre comprendono utili e perdite sulla copertura dell'utile operativo che matura nel trimestre, ma non includono utili e perdite sulla copertura dell'utile operativo relativo a periodi futuri.

**CC: a parità di cambio

  • L’utile operativo GAAP ha subito una diminuzione di 38 milioni di dollari (corrispondenti a 0,08 dollari per azione diluita) in relazione a una riduzione nelle spese capitalizzate per lo sviluppo di software. L’utile operativo GAAP ha inoltre subito una flessione di 37 milioni di dollari (pari a 0,07 dollari per azione diluita) in relazione ai costi associati al piano di ribilanciamento della Società per l’anno fiscale 2014 (“Piano Fiscale 2014”).
  • Questo effetto negativo è stato parzialmente compensato da una svalutazione di 55 milioni di dollari (pari a 0,11 dollari per azione diluita), in relazione a prodotti software acquistati all’esterno, contabilizzata nel quarto trimestre dell’esercizio fiscale 2013.
  • Il calo dell’utile operativo non GAAP è stato causato da un aumento nelle spese promozionali e consulenziali esterne, parzialmente compensato da una riduzione nelle spese per il personale.
  • L’EPS GAAP è stato influenzato negativamente per 0,13 dollari dall’aumento dell'aliquota fiscale effettiva. L’EPS non GAAP è stato influenzato positivamente per 0,03 dollari dalla riduzione dell'aliquota fiscale effettiva.

*Per la riconciliazione dei parametri finanziari non GAAP con i corrispondenti parametri finanziari GAAP si rimanda alle tabelle riportate in coda a questo comunicato stampa. I risultati non GAAP anno su anno non comprendono ammortamento di software e altri beni intangibili acquistati, spese sostenute per retribuzioni non monetarie in titoli mobiliari, capitalizzazione (un'aggiunta) e ammortamento di costi di software interni, iniziative di ribilanciamento approvate dal Consiglio di amministrazione e altri utili e perdite.

**CC: a parità di cambio

  • L’utile operativo GAAP ha subito una riduzione di 171 milioni di dollari (pari a 0,27 dollari per azione diluita) in relazione alle spese associate al Piano Fiscale 2014. L’utile operativo GAAP ha inoltre subito una riduzione di 128 milioni di dollari (corrispondenti a 0,20 dollari per azione diluita) in relazione a una riduzione nelle spese capitalizzate per lo sviluppo di software.
  • Gli utili GAAP dell’anno fiscale 2013 comprendevano una svalutazione di 55 milioni di dollari, pari a 0,09 dollari per azione diluita, in relazione all’acquisto di prodotti software contabilizzato nel quarto trimestre dell’esercizio 2013.
  • Le spese d'esercizio GAAP e non GAAP hanno beneficiato di una riduzione dei costi del personale, soprattutto nelle divisioni di vendita e marketing.
  • L’EPS GAAP e non GAAP sono stati influenzati positivamente (rispettivamente, per 0,31 e 0,48 dollari) dalla riduzione dell'aliquota fiscale effettiva. La Società ha contabilizzato uno sgravio fiscale discreto netto di circa 168 milioni di dollari nell'esercizio 2014, grazie soprattutto alla risoluzione di alcune posizioni fiscali incerte di competenza giurisdizionale USA ed extra-USA.

Dati per segmento di business

A partire dal primo trimestre dell'anno fiscale 2014, il parametro relativo alle spese e ai profitti del segmento di business è stato rivisto al fine di trattare tutti i costi di sviluppo di software interno come spese del segmento di business relative al periodo in cui i costi sono stati sostenuti. Di conseguenza, la Società riaggiungerà i costi capitalizzati per il software interno ed escluderà dalle spese del segmento di business l'ammortamento dei costi sostenuti per lo sviluppo interno di software precedentemente capitalizzati. Le spese del segmento di business non comprendono inoltre gli effetti del Piano Fiscale 2014. I dati relativi a spese e profitti suddivisi per segmento riferiti ai periodi precedenti sono stati rivisti al fine di presentare in modo omogeneo profitti e spese dei singoli segmenti di business.

Quarto trimestre

**CC: a parità di cambio

  • Il calo nei ricavi e nel margine operativo del segmento Enterprise Solutions è principalmente imputabile alle minori vendite di nuovi prodotti nell’attuale esercizio e in quello precedente.
  • Il calo nei ricavi del segmento Services è dovuto in gran parte ai minori ingaggi relativi alla formazione della clientela e con i clienti governativi.

Consuntivo 2014

**CC: a parità di cambio

  • I ricavi del segmento Enterprise Solutions sono scesi rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente soprattutto a causa di una flessione nelle vendite di nuovi prodotti sia in questo esercizio che in quello precedente.

Cash flow operativo

  • Nel quarto trimestre 2014, il cash flow operativo è stato pari a 483 milioni di dollari, contro i 565 milioni di dollari dello stesso periodo dell’esercizio precedente. Il calo rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente è dovuto a una flessione degli incassi pari a 90 milioni di dollari in pagamenti saldati in un’unica soluzione, agli esborsi legati al Piano Fiscale 2014 e a una riduzione delle spese capitalizzate per lo sviluppo software.
  • Per il consuntivo 2014, il cash flow operativo è stato pari a 997 milioni di dollari contro gli 1,390 miliardi di dollari dell’esercizio precedente. Il calo rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente è dovuto a una flessione degli incassi e a una serie di fattori previsti, fra cui acconti d'imposta più elevati, esborsi legati al Piano Fiscale 2014 e una riduzione delle spese capitalizzate per lo sviluppo software, compensati da minori uscite. Il calo rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente è dovuto a una flessione degli incassi corrispondenti a 170 milioni di dollari in pagamenti saldati in un’unica soluzione.

Struttura finanziaria

  • Al 31 marzo 2014, il saldo totale della liquidità, degli equivalenti cash e degli investimenti era di 3,252 miliardi di dollari.
  • Con 1,766 miliardi di dollari di indebitamento residuo e 139 milioni di dollari di notional pooling, la Società presenta una posizione finanziaria netta (liquidità, equivalenti in moneta liquida e investimenti) di 1,347 miliardi di dollari.
  • Nel quarto trimestre dell’esercizio 2014, la Società ha riacquistato più di 5 milioni di azioni proprie per un totale di 167 milioni di dollari. Nel corso dell’esercizio 2014, la Società ha riacquistato 16 milioni di azioni proprie per un totale di 505 milioni di dollari.
  • Al 31 marzo 2014, la Società ha completato il riacquisto di proprie azioni ordinarie previsto dal programma di riacquisto azionario autorizzato nel gennaio 2012.
  • Nel corso del quarto trimestre dell'anno fiscale 2014, la Società ha distribuito dividendi agli azionisti per 112 milioni di dollari. Nel corso dell’esercizio 2014, la Società ha distribuito dividendi agli azionisti per 453 milioni di dollari.
  • Al 31 marzo 2014, le azioni totali circolanti di CA Technologies erano 439 milioni.

Nuovo programma di autorizzazione al riacquisto azionario

Il 14 marzo 2014, il Consiglio di Amministrazione di CA Technologies ha approvato un programma di riacquisto azionario che autorizza la Società a riacquistare fino a 1 miliardo di azioni ordinarie proprie. La Società prevede di completare il programma entro circa tre anni. La Società ha in progetto di finanziare il programma con le disponibilità liquide presenti in cassa e di riacquistare le azioni sul mercato libero tramite trattative private, ricercate o meno, o eventualmente con altri mezzi, in base alle condizioni del mercato e ad altri fattori.

Previsioni per l’esercizio 2015

Le seguenti dichiarazioni previsionali per l’anno fiscale 2015, che si basano sulle aspettative correnti, rappresentano “forward looking statements” (nell'accezione definita più sotto).

La Società prevede quanto segue:

  • Riduzione complessiva dei ricavi fra -2 e -1% al netto dell'effetto cambio. Secondo i tassi di cambio al 31 marzo 2014, ciò corrisponde a ricavi dichiarati di 4,43 – 4,49 miliardi di dollari.
  • L'utile operativo GAAP per azione ordinaria diluita diminuirà fra -12 e -8% al netto dell’effetto cambio. Ai tassi di cambio vigenti al 31 marzo 2014, ciò corrisponde a un utile operativo GAAP per azione ordinaria diluita compreso fra 1,79 e 1,86 dollari.
  • L'utile operativo non GAAP per azione ordinaria diluita diminuirà fra -21 e -19% al netto dell’effetto cambio. Ai tassi di cambio vigenti al 31 marzo 2014, ciò corrisponde a un utile non GAAP per azione ordinaria diluita compreso fra 2,45 e 2,52 dollari.
  • Il cash flow operativo crescerà fra il 5 e il 12% al netto dell’effetto dei cambi. Ai tassi di cambio vigenti al 31 marzo 2014, ciò corrisponde a un cash flow operativo compreso fra 1,06 e 1,13 miliardi di dollari.

Queste previsioni partono dal presupposto che non verrà operata alcuna acquisizione e che vi sarà una copertura parziale dell’utile operativo. La Società si aspetta un margine operativo del 28% sul reddito GAAP e del 37% sul reddito non GAAP per l’intero anno. La Società prevede inoltre di tornare a un’aliquota fiscale normalizzata sul reddito GAAP e non GAAP attorno al 30% per l’intero anno, fattore che dovrebbe avere un impatto negativo sull’utile operativo GAAP e non-GAAP per azione diluita pari a circa, rispettivamente, 0,42 e 0,58 dollari.

La Società prevede che vi saranno circa 436 milioni di azioni in circolazione alla fine dell’esercizio 2015 e un totale medio ponderato di circa 442 milioni di azioni diluite per l’esercizio 2014 nel suo complesso.

Webcast

Il presente comunicato stampa e le tabelle che lo completano deve essere letto congiuntamente a materiale aggiuntivo disponibile sul sito Web della Società, comprendente anche informazioni aggiuntive sui dati finanziari, nonché al webcast archiviato sul sito Web. È possibile accedere al webcast, al comunicato stampa e alle informazioni aggiuntive sui dati finanziari all'indirizzo http://ca.com/invest.

Press Contacts


Mariateresa Faregna

Responsabile Relazioni Esterne
CA Technologies
Telefono: +39-02-90464-739

A PROPOSITO DI CA TECHNOLOGIES

CA Technologies (NASDAQ: CA) sviluppa software che promuove la trasformazione nelle aziende, aiutandole a cogliere le opportunità dell’economia delle applicazioni. Il software costituisce il cuore di ogni azienda, a prescindere dal settore. Che si tratti di pianificazione, sviluppo, gestione e/o sicurezza, CA collabora con aziende di tutto il mondo per trasformare il modo in cui si vive, si lavora e si comunica in qualsiasi tipo di ambiente — mobile, cloud (pubblico e privato), distribuito e mainframe. Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito all’indirizzo www.ca.com/it.

NOTE LEGALI

Copyright © 2014 CA Technologies. Tutti i diritti riservati. Tutti i marchi di fabbrica, nomi commerciali, marchi di servizio e logo citati nel presente articolo sono di proprietà delle rispettive aziende titolari.

Segui CA Technologies

Highlight – CA Technologies Blog

The world of enterprise IT is changing, fast. Keep up.

Contatti
800 124 895
Contattaci ora

Chat with CA

Just give us some brief information and we'll connect you to the right CA ExpertCA sales representative.

Our hours of availability are 8AM - 5PM CST.

All Fields Required

connecting

We're matching your request.

Unfortunately, we can't connect you to an agent. If you are not automatically redirected please click here.

  • {{message.agentProfile.name}} will be helping you today.

    View Profile


  • Transfered to {{message.agentProfile.name}}

    {{message.agentProfile.name}} joined the conversation

    {{message.agentProfile.name}} left the conversation

  • Your chat with {{$storage.chatSession.messages[$index - 1].agentProfile.name}} has ended.
    Thank you for your interest in CA.


    Rate Your Chat Experience.

    {{chat.statusMsg}}

agent is typing