CA Technologies potenzia il portafoglio di soluzioni DevOps per rispondere alle sfide caratteristiche del ciclo di sviluppo del software


Le soluzioni annunciate consentono uno sviluppo più rapido delle mobile app grazie ai nuovi strumenti di API Management

LAS VEGAS, 20 novembre 2015 – CA WORLD ’15 — CA Technologies (NASDAQ: CA) annuncia i nuovi prodotti del portafoglio di soluzioni CA DevOps che consentiranno alle aziende di ottenere agilità e vantaggi competitivi velocizzando il ciclo di sviluppo/test del software e offrendo una visibilità approfondita sulla rete.

I nuovi prodotti CA API Management accelerano la creazione delle API e lo sviluppo delle mobile app, mentre CA Service Virtualization – ora disponibile attraverso il marketplace Microsoft® Azure™ – rende più rapide le fasi di simulazione e test delle applicazioni. La gamma arricchita comprende anche due nuove soluzioni di monitoraggio sviluppate secondo una logica organica: CA Virtual Network Assurance, che offre al team IT Operations una garanzia ad oggi unica nel settore sull’infrastruttura dinamica di reti tradizionali e virtuali di nuova generazione, e CA Unified Infrastructure Management for z Systems, l’unica soluzione unificata di Infrastructure Management del settore a fornire in un’unica vista un controllo completo sui servizi trasversali a sistemi mobile e mainframe.

Per rispondere alle esigenze delle aziende durante l’intero ciclo di sviluppo del software, queste soluzioni mettono a disposizione dei team responsabili di sviluppo, test, operatività e business gli strumenti necessari per garantire un’adeguata scalabilità ed evoluzione delle procedure DevOps adottate dalle rispettive strutture, facilitandone il passaggio – faticoso dal punto di vista sia organizzativo che concettuale – al modello DevOps.

“È chiaro che la leadership digitale spetterà alle aziende che già oggi si distinguono per la loro capacità di adottare con successo un approccio DevOps,” ha dichiarato Mike Madden, General Manager della divisione DevOps di CA Technologies. “CA continua a impegnarsi al fine di aiutare i clienti ad accelerare il percorso di trasformazione digitale offrendo soluzioni innovative e di qualità.”

Un recente studio commissionato da CA ha rivelato che la metodologia DevOps consente alle aziende di ridurre del 24% il time-to-market e del 29% i costi di delivery delle nuove app.

Soluzioni di facile utilizzo per accelerare sviluppo, testing e operatività

CA ha annunciato una serie di novità anche nel portafoglio API Management che aiuteranno i responsabili delle API e gli sviluppatori di mobile app ad abbreviare il time-to-value e ad accelerare il processo di sviluppo applicativo.

CA Live API Creator rende istantaneamente disponibile il valore dei dati, creando in tempi rapidi API ben congegnate con accesso diretto ai database. CA Mobile App Services prevede una serie di SDK (Software Development Kit) e API di tipo open per lo sviluppo rapido di funzionalità critiche per mobile app e di funzioni di backend per l’IoT, quali gestione degli utenti o messaggistica affidabile, consentendo agli sviluppatori di concentrarsi sulla creazione di interfacce accattivanti per le mobile app. Nuovi strumenti di business analytics prevedono inoltre svariati report sulla performance delle API, consentendo all’azienda di valorizzare il successo economico di ogni API, sia in termini di ricavi (“monetizzazione” dell’API) sia in termini di utilizzo dell’API stessa. Queste nuove aggiunte al portafoglio CA API Management semplificano il lavoro dello sviluppatore e migliorano il processo di API Life Cycle Management, a partire dalla creazione, passando per il deployment e il monitoraggio, fino a giungere all’analisi e alla dismissione di un’API.

Per quanto riguarda i team di sviluppo e test, all’interno del marketplace Microsoft Azure è ora disponibile CA Service Virtualization, interamente installato in hosting su macchine virtuali certificate Azure, acquistabile su base oraria. Tramite l’accesso immediato on-demand a CA Service Virtualization, gli addetti allo sviluppo e al test potranno evitare l’accumularsi di ritardi eseguendo la simulazione di sistemi o servizi, a corto di risorse o indisponibili, di cui hanno bisogno per mantenere l’agilità e garantire il continuo avanzamento dei progetti.

“Accogliamo con piacere CA Service Virtualization all’interno di Microsoft Azure. Il nostro marketplace sta diventando il negozio online preferito per migliaia di applicazioni certificate (sia software open source che provenienti dalle community) e pre-configurate per Microsoft Azure. Gli addetti allo sviluppo e al test potranno ora usufruire di un’ulteriore soluzione per ottimizzare i processi di test delle applicazioni cloud-based su Azure,” ha dichiarato Bob Baker, Director di Microsoft Cloud + Enterprise Partner Marketing.

CA Unified Infrastructure Management for z Systems accelera la risoluzione dei problemi offrendo una vista unificata su mainframe e sistemi distribuiti. Essendo l’unico vendor in grado di fornire questa completa visibilità, CA consente ai clienti di migliorare le interazioni con gli utenti finali e ridurre i tempi di inattività dei sistemi business-critical che supportano una gamma sempre più ampia di app -- da mainframe a mobile.

“CA UIM for z Systems ci consente di identificare e diagnosticare in maniera facile e rapida gli eventuali problemi di performance dell’infrastruttura con un’unica vista per ambienti mainframe e distribuiti,” ha dichiarato Scott Brod, Assistant Vice President della divisione IT Infrastructure di BHI USA, una banca commerciale universale. “In questo modo l’organizzazione può risparmiare, perché riusciamo ad alleggerire il carico degli specialisti mainframe permettendo loro di concentrarsi su iniziative a maggiore criticità, finalizzate a promuovere la crescita del business aziendale”.

Le tecnologie SDN (Software Defined Networking) e NFV (Network Functions Virtualization), pur svolgendo un ruolo essenziale nella prossima generazione di reti per le telecomunicazioni, reti per datacenter e reti aziendali, ne accrescono notevolmente la complessità dal punto di vista della visibilità e della pianificazione, introducendo alcuni punti di potenziale defaillance prestazionale nel traffico delle applicazioni.

“Non appena le implementazioni SDN e NFV si estenderanno a un maggior numero di datacenter e network, gli operatori dovranno riconoscere che l’orchestrazione delle reti – e dei servizi – rappresenta l’anello più strategico dell’infrastruttura virtualizzata,” ha commentato Jennifer Clark, Vice President di 451 Research.*

CA Virtual Network Assurance, l’ultima nata del portafoglio CA Agile Operations, è l’unica soluzione di Network Assurance di tipo SDN/NFV progettata per aiutare gli operatori a disporre di visibilità e affidabilità costanti su reti dinamiche operate in modalità self-service. CA Virtual Network Assurance offre grande visibilità tramite una finestra unificata sui cambiamenti dinamici occorsi nelle reti virtuali e fisiche al fine di migliorare performance, produttività e agilità aziendale, con l’effetto di accelerare anche il deployment di nuovi servizi.

*451 Research, Orchestration and OSS: Beauty, Meet Beast, 16 settembre 2015

Risorse per la stampa:
Per ulteriori informazioni e documenti di infografica, visitare la CA World Online Press Room

Press Contacts


Mariateresa Faregna

Responsabile Relazioni Esterne
CA Technologies
Telefono: +39-02-90464-739

A PROPOSITO DI CA TECHNOLOGIES

CA Technologies (NASDAQ: CA) sviluppa software che promuove la trasformazione nelle aziende, aiutandole a cogliere le opportunità dell’economia delle applicazioni. Il software costituisce il cuore di ogni azienda, a prescindere dal settore. Che si tratti di pianificazione, sviluppo, gestione e/o sicurezza, CA collabora con aziende di tutto il mondo per trasformare il modo in cui si vive, si lavora e si comunica in qualsiasi tipo di ambiente — mobile, cloud (pubblico e privato), distribuito e mainframe. Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito all’indirizzo www.ca.com/it.

NOTE LEGALI

Copyright © 2015 CA Technologies. Tutti i diritti riservati. Tutti i marchi di fabbrica, nomi commerciali, marchi di servizio e logo citati nel presente articolo sono di proprietà delle rispettive aziende titolari.

Highlight – CA Technologies Blog

The world of enterprise IT is changing, fast. Keep up.

Contatti
800 124 895
Contattaci ora