L’Application Economy richiede un nuovo approccio alla sicurezza IT, lo studio “8 Steps to Modernize Security for the Application Economy” di CA Technologies spiega perché


Mobilità, API e fattori di crescita del business inducono atteggiamenti nuovi nei confronti della sicurezza stimolando gli investimenti

Basiglio, 10 marzo 2015 – La protezione di dati e risorse rappresenta tuttora il volano principale per la sicurezza, ma i risultati di una recente ricerca rivelano una nuova visione ed un approccio differente da parte delle aziende nel contesto dell’Application Economy. Lo studio, commissionato da CA Technologies (NASDAQ: CA) e intitolato “8 Steps to Modernize Security for the Application Economy”, mostra in che modo mobilità, API e la necessità di cogliere nuove opportunità di business possano trovare un giusto equilibrio fra controllo e accessibilità in materia di sicurezza.

“Oggi la sicurezza ha un ruolo prioritario; sono ormai trascorsi anni dai tempi in cui veniva contemplata a posteriori ed eventualmente aggiunta in coda all’implementazione di un servizio o di un’applicazione”, ha dichiarato Antonio Rizzi, Sr Director Practice Services di CA Technologies. “Ora che l’Application Economy viaggia a pieno regime in questo mondo iperconnesso di utenti, dispositivi e dati ambientali in forte crescita, le aziende si stanno rendendo conto che la sicurezza va al di là della semplice protezione. Gli stessi strumenti che controllano chi e cosa accede ai nostri dati possono anche garantire una customer experience positiva e fluida, contribuendo in vari modi alla creazione di prodotti e servizi innovativi e quindi alla crescita del business aziendale”.

Ecco alcuni dei principali dati emersi dallo studio:

  • Importanza della mobilità - Il miglioramento della customer experience in mobilità è stato citato, a livello mondiale, come massima priorità nell’ambito della sicurezza (42%), secondo solamente alla protezione contro le violazioni dei dati (56%). Il 49% degli intervistati ha affermato che la mobilità ha un forte impatto sulle pratiche e procedure di security riguardanti i clienti.

    Anche in Italia si osserva una situazione simile: fra le priorità di sicurezza si riscontra al primo posto la voce ‘protezione contro le violazioni dei dati’ (55), seguita da ‘garanzia di sicurezza dei dati e delle applicazioni cloud’ (34%). Sempre in Italia, l’impatto della mobilità sulle procedure di security è considerato significativo dal 33% degli intervistati. Si prevede che questa percentuale possa crescere man mano che fenomeni quali la mobilità, la prassi del BYOD e Internet delle Cose contribuiranno a dar vita a “imprese senza fili” dove la connettività non-stop porrà ulteriori rischi per dipendenti, clienti e partner sotto il profilo della complessità e della protezione.

  • Voglia di innovazione - Per aver successo nell’economia delle applicazioni le aziende devono innovare e rilasciare applicazioni in tempi più rapidi, sfruttando appieno la potenzialità offerte dalle API. Per assecondare questa esigenza, il 79% del campione internazionale (l’80% in Italia) ha deciso di rendere disponibili i propri dati sotto forma di API con l’intento di accelerare la delivery delle applicazioni mobile e web, migliorare le interazioni con i clienti e aprire nuovi canali e opportunità di guadagno – rendendo quindi necessarie nuove considerazioni sul fattore di protezione della sicurezza.

  • Adozione di nuovi atteggiamenti - Il 48% dei soggetti intervistati, percentuale che in Italia raggiunge il 66%, si rende conto che la sicurezza può essere un agente importante per la crescita del business aziendale. Il 78% (l’80% in Italia) ha già ottenuto e/o si aspetta di ottenere un aumento dei ricavi derivanti dai nuovi servizi resi possibili da un maggiore livello di sicurezza.

  • Crescita degli investimenti in security - Questa nuova visione della sicurezza ha portato a un aumento degli investimenti nella security. Secondo gli intervistati, nei prossimi tre anni il 25% di della spesa IT sarà dedicata alla sicurezza, contro il 18% attuale. In Italia gli investimenti in quest’area nei prossimi tre anni raggiungeranno il 18% della spesa IT, rispetto all’attuale 15%.

Risorse

Metodologia di ricerca

Vanson Bourne ha condotto questo studio sponsorizzato da CA Technologies su 1.425 dirigenti IT e manager di linea (compresi 142 CSO e CISO) presso aziende con un fatturato di almeno 500 milioni di dollari nei seguenti settori: servizi finanziari, sanità, commercio al dettaglio, telecomunicazioni e media/entertainment. L’indagine è stata svolta in 13 Paesi: Stati Uniti, Canada, Brasile, Regno Unito, Francia, Germania, Italia, Svizzera, Spagna, Australia, Cina, India e Giappone.

Press Contacts


Mariateresa Faregna

Responsabile Relazioni Esterne
CA Technologies
Telefono: +39-02-90464-739

A PROPOSITO DI CA TECHNOLOGIES

CA Technologies (NASDAQ: CA) sviluppa software che promuove la trasformazione nelle aziende, aiutandole a cogliere le opportunità dell’economia delle applicazioni. Il software costituisce il cuore di ogni azienda, a prescindere dal settore. Che si tratti di pianificazione, sviluppo, gestione e/o sicurezza, CA collabora con aziende di tutto il mondo per trasformare il modo in cui si vive, si lavora e si comunica in qualsiasi tipo di ambiente — mobile, cloud (pubblico e privato), distribuito e mainframe. Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito all’indirizzo www.ca.com/it.

NOTE LEGALI

Copyright © 2015 CA Technologies. Tutti i diritti riservati. Tutti i marchi di fabbrica, nomi commerciali, marchi di servizio e logo citati nel presente articolo sono di proprietà delle rispettive aziende titolari.

Highlight – CA Technologies Blog

The world of enterprise IT is changing, fast. Keep up.

Contatti
800 124 895
Contattaci ora

Chat with CA

Just give us some brief information and we'll connect you to the right CA ExpertCA sales representative.

Our hours of availability are 8AM - 5PM CST.

All Fields Required

connecting

We're matching your request.

Unfortunately, we can't connect you to an agent. If you are not automatically redirected please click here.

  • {{message.agentProfile.name}} will be helping you today.

    View Profile


  • Transfered to {{message.agentProfile.name}}

    {{message.agentProfile.name}} joined the conversation

    {{message.agentProfile.name}} left the conversation

  • Your chat with {{$storage.chatSession.messages[$index - 1].agentProfile.name}} has ended.
    Thank you for your interest in CA.


    Rate Your Chat Experience.

    {{chat.statusMsg}}

agent is typing