Un nuovo studio rivela che grazie all’unione di Cloud e DevOps le aziende in Europa possono migliorare la produzione e il rilascio del software fino al 129%

Una nuova ricerca promossa da CA Technologies quantifica i vantaggi (sia in termini di performance che di business) ottenuti grazie all’utilizzo di strumenti DevOps in cloud

Basiglio, 9 giugno 2017 – CA Technologies (NASDAQ:CA) ha diffuso i risultati di un nuovo studio che quantifica i benefici che derivano dall’utilizzo combinato di metodologie DevOps e strumenti di sviluppo e rilascio del software basati sul cloud.

Secondo quanto emerso dalla ricerca, condotta online da Freeform Dynamics all’inizio del 2017 su un campione mondiale di circa 1000 responsabili IT, in Europa le aziende che applicano la metodologia DevOps con l’ausilio di strumenti cloud-based hanno ottenuto: 

  • Un miglioramento del 129% delle performance complessive di delivery del software (dato confrontabile con un miglioramento dell’81% ottenuto con la semplice applicazione dei metodi DevOps e del 67% nel caso di utilizzo del Cloud senza DevOps)
  • Una velocità più che raddoppiata nel rilascio del software (2,6 in EMEA)
  • Un incremento pari al 99% della capacità di previsione delle performance del software
  • Un miglioramento del 109% della qualità del software grazie alla netta riduzione del numero di difetti
  • Un miglioramento del 108% nella customer experience rispetto all’utilizzo di modelli tradizionali di sviluppo ed erogazione del software
  • Un controllo maggiore (3 volte superiore) dei costi relativi ai tool e ai servizi utilizzati dai team DevOps

Lo studio comprende alcuni confronti diretti fra i metodi tradizionali di sviluppo e delivery del software, l’utilizzo separato di DevOps e cloud o l’utilizzo intensivo di entrambi. I risultati statistici mostrano vantaggi netti per tutte le imprese in termini di costi, qualità ed efficienza nella delivery del software. 

“Oggi per avere successo occorre predisporsi al cambiamento”, ha dichiarato Ayman Sayed, President e Chief Product Officer di CA Technologies. “Operando in tutto il mondo con clienti di ogni dimensione, assistiamo a ciò che le aziende stanno facendo per trasferire i carichi di lavoro verso i cloud pubblici con l’obiettivo di ottenere la massima flessibilità, agilità ed efficienza nei costi. Il nostro compito è fare in modo che possano scegliere dove e come eseguire i propri carichi di lavoro. Offriamo loro strumenti, tecnologie e servizi necessari a supportare un approccio ibrido allo sviluppo interno; i dati della ricerca oggi dimostrano i vantaggi e il valore che questo nostro approccio offre”.

A sostegno di questa nuova era, nella quale le aziende possono fare affidamento sul software per rispondere alle esigenze dei clienti, CA ha recentemente arricchito la sua offerta di alcune novità che supportano i microservizi e le architetture basate sui container, promuovono l’innovazione grazie a tecnologie come il machine learning e funzioni analitiche avanzate.
In questo ambito CA raccomanda:

  • L’adozione di soluzioni di Agile Management, dotate di nuove capacità che garantiscono una maggiore flessibilità di processo, supportando le metodologie organizzative Scrum e Kanban a livello di team e assicurando allo stesso tempo la visibilità e l’allineamento alle direttive strategiche aziendali
  • Un approccio olistico all’API Management in cloud, con soluzioni che supportano l’intero ciclo di vita della gestione delle API per le architetture moderne e la creazione completa dei microservizi
  • L’utilizzo di soluzioni che offrono visibilità sul tempo dedicato ad ogni fase del ciclo di vita di sviluppo del software (SDLC) per una delivery più rapida del software. Queste soluzioni rappresentano un plus strategico per l’orchestrazione su tutta la catena di delivery del software, integrando tool di pianificazione, soluzioni di agile management e tool di testing delle performance con funzioni di Release Automation e soluzioni di Operations & Application Testing
  • L’impiego di funzioni analitiche che correlano il monitoraggio degli utenti finali, delle applicazioni e dell’infrastruttura per offrire viste di business e operative fondamentali per migliorare la digital experience
  • L’integrazione degli strumenti di automazione e gestione dell’operatività mainframe, in modo da sfruttare il machine learning per l’intelligence operativa e individuare eventuali anomalie prestazionali intervenendo con azioni correttive al fine di prevenire i fuori-servizio e i rallentamenti dei sistemi critici aziendali
  • L’applicazione di un approccio DevSecOps che preveda una sicurezza integrata in tutto il ciclo di vita del software. Individuando e affrontando i difetti di sicurezza nel corso dell’intero processo di sviluppo, le aziende possono ridurre i rischi associati agli attacchi al livello applicativo

Press Contacts

Mariateresa Faregna

Responsabile Relazioni Esterne
CA Technologies
Telefono: +39-02-90464-739

A PROPOSITO DI CA TECHNOLOGIES

CA Technologies (NASDAQ: CA) sviluppa software che promuove la trasformazione nelle aziende, aiutandole a cogliere le opportunità dell’economia delle applicazioni. Il software costituisce il cuore di ogni azienda, a prescindere dal settore. Che si tratti di pianificazione, sviluppo, gestione e/o sicurezza, CA collabora con aziende di tutto il mondo per trasformare il modo in cui si vive, si lavora e si comunica in qualsiasi tipo di ambiente — mobile, cloud (pubblico e privato), distribuito e mainframe. Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito all’indirizzo www.ca.com/it.

NOTE LEGALI

Copyright © 2017 CA Technologies. Tutti i diritti riservati. Tutti i marchi di fabbrica, nomi commerciali, marchi di servizio e logo citati nel presente articolo sono di proprietà delle rispettive aziende titolari.

Segui CA Technologies

Highlight – CA Technologies Blog

The world of enterprise IT is changing, fast. Keep up.

Contatti
800 124 895
Contattaci ora